fbpx

La Prossima Generazione
apre una nuova call
dal 24 maggio al 15 luglio 2021

 

La Prossima Generazione è lieta di annunciare il lancio di una nuova call, a distanza di un anno dalla prima,
rivolta agli under 35 
per spingersi ancora più in là rispetto alle prospettive inaugurate nel 2020.

  Un invito rivolto a tutte le giovani e a tutti i giovani che desiderano portare un proprio contributo personale
per rilanciare il nostro Paese, le nostre comunità locali e la nostra Europa in ottica condivisa e collettiva attraverso un percorso di mentoring generativo.

 

La nuova call verrà presentata il

23 GIUGNO  – ORE 17:00

I TEMI

In questa nuova call lo sguardo è rivolto con attenzione a quella iniziativa epocale che è il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza entro il programma Next Generation EU. Il PNRR rappresenta un’occasione unica e irripetibile per inaugurare una nuova stagione di rigenerazione per il nostro Paese, entro un contesto europeo che vede protagonisti i giovani.

 

La nostra call vuole dialogare con questo documento, motivo per cui per partecipare è necessario mandare un’idea, una riflessione o un progetto in stato embrionale riguardante una delle seguenti aree tematiche, corrispettivi delle missioni centrali del Piano.

 

I temi proposti sono:

 

IMMAGINARE, CERCARE E INNOVARE

DESCRIZIONE

L’età giovanile è per eccellenza l’età dell’immaginare, dove si sognano futuri possibili e soluzioni ai problemi che si avvertono come cogenti a livello sociale, economico, culturale, quindi personale e comunitario. È l’età anche dell’innovare, dove si cerca di portare a terra tutti i movimenti interiori per dare vita a qualcosa di unico e irripetibile. Nei nostri giorni questo passa necessariamente attraverso gli strumenti digitali che la tecnologia ci mette a disposizione, vero orizzonte condiviso dell’epoca attuale. Ma la tecnologia di per sé non basta, serve anche attenzione e visione per un rilancio che sia davvero integrale. Osiamo e cerchiamo di essere protagonisti di questa stagione di trasformazioni!

RIFERIMENTO NEL PNRR

Missione 1 “Digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura” del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

La Missione 1 si pone l’obiettivo di dare un impulso decisivo al rilancio della competitività e della produttività del Sistema Paese. Occorre un intervento profondo che agisca su più elementi chiave del nostro sistema economico: la connettività per cittadini, imprese e pubbliche amministrazioni, una PA moderna e alleata dei cittadini e del sistema produttivo e la valorizzazione del patrimonio culturale e turistico, anche in funzione di promozione dell’immagine e del brand del Paese

CUSTODIRE L’AMBIENTE E IL PAESAGGIO

DESCRIZIONE

La sfida della sostenibilità ambientale rappresenta probabilmente la più grande prova a cui siamo chiamati a rispondere come umanità in questo XXI° secolo. Andando oltre ad un atteggiamento predatorio, sia verso le risorse naturali che verso le persone e le comunità, occorre ripensare a forme di convivenza con l’ambiente che siano rispettose e rigenerative, a maggior ragione in un Paese così fragile ma così ricco di biodiversità come l’Italia. Siamo davvero chiamati ad essere custodi del Creato!

RIFERIMENTO NEL PNRR

Missione 2Rivoluzione verde e transizione ecologica” del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Scienza e modelli analitici dimostrano inequivocabilmente come il cambiamento climatico sia in corso, ed ulteriori cambiamenti siano ormai inevitabili. Serve perciò una radicale transizione ecologica verso la completa neutralità climatica e lo sviluppo ambientale sostenibile per mitigare le minacce a sistemi naturali e umani, a partire dagli obiettivi globali ed europei al 2030 e 2050 (es. Sustainable Development Goals, obiettivi Accordo di Parigi, European Green Deal). Questa transizione rappresenta un’opportunità unica per l’Italia, ed il percorso da intraprendere dovrà essere specifico per il Paese in quanto l’Italia ha un patrimonio unico da proteggere, è maggiormente esposta a rischi climatici rispetto ad altri Paesi data la configurazione geografica e può trarre maggior vantaggio e più rapidamente rispetto ad altri Paesi dalla transizione.

VIVERE FAMIGLIA, COMUNITÀ, SOCIETÀ

DESCRIZIONE

Ogni giovane è in cammino verso un nuovo orizzonte di senso, in dialogo con gli altri. Tutti nasciamo in un contesto familiare, comunitario e societario già dato, ma, crescendo, ognuno desidera portare un contributo personale, lasciare il proprio segno per ridefinire le famiglie, le comunità e le società del futuro attraverso la propria sensibilità e al passo coi tempi, in un’ottica inclusiva e rispettosa delle diversità. Ripensiamo insieme il modo di convivere!

RIFERIMENTO NEL PNRR

Missione 5 “Inclusione e Coesione”  del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Questa missione ha un ruolo di grande rilievo nel perseguimento degli obiettivi, trasversali a tutto il PNRR, di sostegno all’empowerment femminile e al contrasto alle discriminazioni di genere, di incremento delle prospettive occupazionali dei giovani, di riequilibrio territoriale e sviluppo del Mezzogiorno e delle aree interne. Per accompagnare la modernizzazione del sistema economico del Paese e la transizione verso un’economia sostenibile e digitale sono centrali le politiche di sostegno all’occupazione: formazione e riqualificazione dei lavoratori, attenzione alla qualità dei posti di lavoro creati, garanzia di reddito durante le transizioni occupazionali.

PENSA ALLA TUA IDEA

Qual è il tema o il problema che desideri affrontare con il tuo progetto per aiutare il  Paese? Con quali obiettivi?

Hai già pensato a come realizzare la tua idea? A chi si rivolge?

PREPARA LA TUA PROPOSTA

La tua idea può essere inviata nei seguenti materiali:

video (formato mp4), testo (word, pdf) o
audio (formato wav, MP3). 

INVIA LA TUA IDEA

Invia la tua proposta attraverso il form  o via mail progetti@laprossimagenerazione.it a partire da lunedì 24 maggio 2021 fino al 20 giugno 2021.

Dopo l’invio della tua idea…

 

 

Riceverai una risposta e inizierà il percorso che si articola in tre fasi:

 

La tua idea sarà raccolta da un team redazionale e pubblicata sul sito, sui social e sui canali de La Prossima Generazione insieme a decine di altre idee di numerosi giovani da tutta Italia. Insieme possiamo rigenerare l’Italia, anche solo con la condivisione di una riflessione personale!

Vuoi vedere la tua idea prendere una forma progettuale?
La redazione de La Prossima Generazione è qui per questo!

Un team di MENTORI  dalla comprovata esperienza e professionalità è a disposizione per avviare un percorso di accompagnamento generativo, totalmente gratuito con un fine abilitante e contributivo. Un senior mentor e un gruppo o un singolo proponente junior in dialogo per strutturare un progetto che può cambiare, insieme a tanti altri, il volto del Paese!

La tua idea ha davvero un potenziale? La Prossima Generazione ti accompagna anche nel passo successivo.

Il team è a disposizione per aprire percorsi di avviamento all’intraprendere ritagliato ad hoc in base alla natura del progetto.
Dotazione finanziaria, opportunità di presentare l’idea a professionisti specializzati, consulenti o a investitori, application per esperienze e stage in realtà in grado di valorizzare la tua idea.
Ti supportiamo in tutto il processo di fioritura!

Entra a far parte della prossima generazione

Seguici sui nostri social

Cos'è la Generatività Sociale?

La generatività sociale è un nuovo modo di pensare e di agire personale e collettivo che racconta la possibilità di un tipo di azione socialmente orientata, creativa, connettiva, produttiva e responsabile, capace di impattare positivamente sulle forme del produrre, dell’innovare, dell’abitare, del prendersi cura, dell’organizzare, dell’investire, immettendovi nuova vita.

Cos'è La Prossima Generazione?

La Prossima Generazione ha nel suo nome la sua missione: quella di contribuire all’apertura di una nuova fase di rigenerazione del Paese a partire dalla rivitalizzazione di un nuovo dinamismo intergenerazionale. Per conseguire tale obiettivo,  si struttura principalmente come un progetto generativo di abilitazione della capacità di proposta degli under 40 in ottica rigenerazione del Paese. I proponenti, invitati a desiderare e immaginare futuri possibili, vengono messi in contatto con dei senior mentor dalla comprovata esperienza e professionalità che li aiutano nelle definizione dell’idea progettuale in fase early stage.